italianoenglish language 
 
 
Le utime news sul LUFC - CLICCA QUI ...... Latest news from LUFC - CLICK HERE ...... Le utime news sul LUFC - CLICCA QUI ...... Latest news from LUFC - CLICK HERE
 
 
 
 
 
 

Leeds è una città  del Regno Unito che si trova nella regione inglese dello Yorkshire e Humber. La città, cerimonialmente appartenente alla contea dello West Yorkshire, fa parte dell'area metropolitana chiamata City of Leeds.

 

Leeds brulica letteralmente di attività. Il suo centro è attraversato da affollatissime zone pedonali piene di negozi, ristoranti, austeri edifici vittoriani, gallerie, pub e locali alla moda.

E' un posto nel quale ci si può mettere in mostra, dove le attività principali sono fare shopping, mangiare, bere e ballare sebbene lungo l'argine tirato a lustro del suo canale Leeds ospiti anche l'imponente edificio della Royal Armouries.

In passato centro pulsante dell'industria manifatturiera tessile e del commercio, questa ex città industriale leadernel suo genere è ora praticamente morta, vantando molte vestigia sparse un pò ovunque. Allo stesso tempo, Leeds è anche il maggior centro finanziario del paese dopo Londra e, come rovescio della medaglia, ha una vita notturna assai vivace. Molti pub e bar di Leeds hanno la licenza per tenere aperto fino a tardi, per cui il calare delle tenebre procede senza fretta. Alcuni locali notturni ormai leggendari tengono alto il loro vessillo edonistico ormai da diversi anni mentri quelli nuovi stanno nascendo come funghi.

La città costituisce anche un buon punto di partenza per fare escursioni a Haworth, Hebden Bridge e Bradford.

ORIENTAMENTO : La città si allunga sulla riva settentrionale del fiume Aire e del Leeds-Liverpool canal. E' una città piuttosto facile da visitare poichè sviluppata su parallele e perpendicolari e costituita da un centro delimitato interamente da quattri grandi strade.

COSA VEDERE :

Le Royal Armouries sono ospitate in un imponente edificio simile ad una fortezza che venne costruito a questo scopo sulle rive del Leeds-Liverpool canal. Gli interni contengono un'esposizione disposta su quattro piani incentrati sui temi della guerra, dei tornei, della difesa, della caccia e dell'Oriente. Le guide ed i pannelli interattivi spiegano il contesto storico e il funzionamento degli strumenti di morte esposti. Da Pasqua ad ottobre si tengono all'esterno delle dimostrazioni di giostre e falconeria.

La City Art Gallery ha una bella collezione di arte del XX secolo. Da notare che Henry Moore ( 1898-1986 ), uno dei più grandi scultori dell'ultimo secolo, si diplomò proprio nella Leeds School of Art.

Piuttosto nascosta rimane la St John's Church , una chiesa un pò eccessiva ma molto ben curata che rappresenta un capolavoro unico del XVII secolo vantando al suo interno elaborati banchi in quercia e una splendida transenna dove spiccano gli enormi stemmi araldici di Giacomo I e Carlo I principi di Galles.

Il passato industriale di Leeds è in mostra all'Armley Mills, una vechhiagrande industria tessile costruita nel 1805. I pezzi esibiti offrono un buon panorama della Rivoluzione industriale con alcune grandi macchine che ricordano un'industria oramai morta.

Nel 1152 i monaci cistercensi della Fountains Abbey iniziarono i lavori per una nuova abbazia, poi chiamata Kirkstall Abbey. Le sue scure e severe rovine normanne sono sorprendenti e romantiche. Il complesso raggiunse il suo massimo splendore nel XVI secolo, quando furono terminati i lavori della Crossing Tower. Pochi anni dopo Enrico VIII ruppe i rapporti con la chiesa cattolica ed il tetto venne lasciato letteralmente cadere per incuria.

Sul lato opposto della starda rimane l'Abbey House Museum. Questo contiene riproduzioni di case e negozi che evocano la Leeds vittoriana. Ci sono anche pannelli esplicativi che offrono uno scorcio interessante della vita monastica.

 

 
    LUSC - Leeds United Italian Supporters Club - Ravenna (Italia) - info@lusc.it Realizzazione: e-nica.net